Se vi state chiedendo come si fa la zuppa imperiale, uno dei piatti che più rappresentano il territorio emiliano e specialmente le zone di Modena e Bologna, siete capitati nel posto giusto.

È una ricetta semplice, fatta di pochi ingredienti, che richiede però qualche accortezza in più. Le nonne di solito la facevano durante le festività, quando «si voleva star leggeri».

In realtà, tra uova e parmigiano, è un piatto sicuramente molto sostanzioso (e golosissimo!).

Fonte immagine: Pinterest

La ricetta della zuppa imperiale senza semolino che vi proponiamo viene proprio dal quadernetto di appunti di una nonna, che amava stupire gli ospiti con piatti appetitosi della tradizione emiliana.

Ricetta zuppa imperiale tradizionale di Bologna
Ecco la ricetta della zuppa imperiale di Bologna, dal ricettario di una nonna.

Ricetta zuppa imperiale: un po’ di storia

È un piatto tradizionale dell’Emilia-Romagna.

Alcuni pensano derivi dalla minestra austriaca krinofel, che arrivò in Italia con il ducato di Maria Luigia, duchessa di Parma e moglie di Napoleone I.

Altri sostengono che il nome imperiale derivi dal fatto che il burro e il parmigiano fossero all’epoca molto cari. Quindi, era una ricetta che solo le famiglie più ricche potevano permettersi.

Zuppa imperiale senza semolino: ingredienti (si considera 1 uovo a persona)

Per una persona:
1 uovo
1 cucchiaio di parmigiano reggiano
1/2 cucchiaio di farina
1/2 cucchiaio di pangrattato
1 cucchiaio di burro sciolto
1 pizzico di noce moscata
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe
1 cucchiaino raso di lievito per torte salate

(Il consiglio della zia Angela: se il composto risultasse troppo tenero, basta aggiungere un po’ di pangrattato).

Procedimento

Dopo aver mescolato assieme tutti gli ingredienti, stendete il composto in una teglia rettangolare fino a ottenere un’altezza di 1,5-2 cm.

Mettete in forno statico a 180 °C per circa mezz’ora. Quando la superficie è dorata, togliete dal forno e lasciate raffreddare.

Poi, tagliate il composto in quadratini di 0,5 cm di lato e cuoceteli nel brodo bollente.

Appena il brodo riprende a bollire, la zuppa imperiale è pronta.

Fonte immagine: Pinterest
Ricetta zuppa imperiale di Bologna senza semolino.
Fonte immagine: Pinterest

Eccola qui la ricetta della zuppa imperiale di Bologna: facile, veloce e pronta da gustare!