Ricetta tacchino ubriaco: vino, aromi e fantasia

La carne deve rimanere morbida all’interno, e bella rosolata all’esterno.

Una ricetta velocissima e saporita. Potete farla anche quando avete poco tempo ma tanta voglia di stupire. Useremo il lambrusco e le spezie. Un matrimonio impossibile? No. Un perfetto connubio di sapori. Ecco gli ingredienti:

  • due petti di tacchino;
  • un cucchiaio d’olio;
  • un quarto di cipolla;
  • salsa di soia;
  • un bicchiere di lambrusco;
  • noce moscata;
  • sale e pepe q. b.

Procedimento

  1. Soffriggete la cipolla in una padella antiaderente con un filo d’olio per qualche minuto, spegnete il fuoco e lasciate riposare.
  2. Intanto mettete i petti di tacchino in un piatto assieme alla salsa di soia, una presa di noce moscata, sale e pepe, e fate marinare per almeno 15 minuti.
  3. Riaccendete il fuoco sotto al soffritto e, quando l’olio sarà ben caldo, adagiate nella pentola il tacchino. Aggiungete il lambrusco e lasciate sfumare per 3 minuti. Quando sarà dorato e avrà assunto un bel color tabacco, servitelo in tavola.

Accompagnate con un gustoso e sano contorno di insalata, tofu, mandorle, salsa di soia e un filo d’olio.

Ricetta tacchino ubriaco: vino, aromi e fantasia

I colori richiamano le sfumature dell’autunno. A regola d’arte.