La torta ai cachi vegan è buona, sana e ha tutti i voluttuosi colori dell’autunno! La ricetta ovviamente non prevede né uova, né burro, né latte ed è golosissima. Con il suo gusto delicato e avvolgente, è pronta a conquistarvi con la crocantezza delle noci e il sapore irresistibile del cioccolato. Un soffice peccato di gola per conquistare il vostro palato e sedurre i vostri invitati che di certo vi chiederanno almeno una seconda fetta.

Torta ai cachi vegan ricetta

La torta di cachi vegan è fatta di piacevoli contrasti: il brusco del frutto e il gusto avvolgente del cioccolato.

Ingredienti

  • 400 grammi di polpa di cachi vaniglia maturi
  • 350 grammi di farina (integrale, farro o quella che preferite)
  • 200 grammi di zucchero integrale di canna
  • 200 grammi di olio di riso o di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 50 grammi di gherigli di noce
  • 50 grammi di gocce di cioccolato fondente

Preparazione della torta di cachi vegan

  1. In una ciotola schiacciare la polpa dei cachi (se troppo soda frullatela).
  2. Unite tutti gli ingredienti tranne il cioccolato e le noci.
  3. Amalgamare velocemente il tutto.
  4. Unite le noci a pezzi grossolani e le gocce di cioccolato.
  5. Rivestire la teglia con carta da forno bagnata e strizzata e versate il composto
  6. Mettere in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa un’ora, controllando la cottura con lo stuzzicadenti.

Esser golosi è un peccato veniale

Alla Pieve abbiamo tanti alberi di cachi che in autunno si tingono di sfumature arancioni e rosse, è un vero spettacolo per gli occhi. La ricetta della torta ai cachi vegan ci è stata donata da una carissima amica, che spesso viene in campagna per fare lunghe passeggiate e lunghissime chiacchiere nel vigneto. Abbiamo assaggiato la torta per la prima volta in un tiepido pomeriggio di ottobre, e ci ha conquistati al primo morso. Prima di allacciare i grembiuli e mettervi all’opera, vi lasciamo un piccolo suggerimento della nostra golosa pasticciera vegan (una buongustaia in tutti i sensi)!

Adoro i cachi, non solo hanno un gusto particolarissimo ma sono anche ricchi di vitamina C e betacarotene. Quando organizzo una cenetta a casa, magari con un amico molto speciale, servo la torta accanto al frutto, in modo rustico ma accattivante. Siamo sicuri che Eva avesse addentato proprio una mela?

Torta ai cachi vegan ricetta

Eccola qui, la torta ai cachi vegan pronta a soddisfare ogni voglia (e ogni palato)